Cosa facciamo

Dal 1979 Arredi e Impagliati
Realizzazione, Vendita e Restauro

Le attività che svolgiamo sono:

  • Vendita di sedie e tavoli per interno/esterno
  • Intrecci a mano e a macchina di sedute e sedie
  • Attestato di lavorazioni artigianali, artistiche tradizionali
  • Fabbricazioni e trasformazioni di oggetti in paglia, rafia, vimini, bamboo, giunco, polipropilene e cuoio
  • Restauro e ristrutturazione, verniciatura e incollaggio di sedie

I Materiali che utilizziamo sono:

Cordati in Erba Palustre

La paglia di fiume, conosciuta anche come Erba Palustre,cresce spontanea lungo i corsi d’acqua, viene raccolta manualmente e lasciata poi ad essiccare in maniera naturale.

I fili d’erba così ottenuti, vengono bagnati e ritorti manualmente fino ad ottenere un filato di prima qualità dal profilo tondo e con un diametro variabile (da 3 a 10 mm).

Il filato di paglia di fiume è ideale per eseguire impagliature manuali di sedie, garantendo un’elevata durata della seduta anche in condizioni di utilizzo molto intense (come ad esempio ristoranti, bar, ecc).

Paglia di Vienna

La Paglia di Vienna di prima qualità viene ricavata dal giunco (trafilato di giunco) una pianta acquatica perenne diffusa nei pressi di corsi d’acqua pulita.

Tale materiale caratterizzato da un’elevatissima resistenza viene tagliato in lunghe listarelle sottili di diametro variabile da 1,5 a 3 mm.

La paglia di Vienna presenta inoltre una superficie liscia come la plastica ed è ideale per l’impagliatura della seduta di sedie o divanetti (es. sedie Thonet) e per la costruzione di piccoli accessori.

Filati di Cellulosa

Carta prodotta de cellulosa vergine, tinta con inchiostri ad acqua riciclabili e non tossici

Cuoio

Si definisce CUOIO il materiale ricavato ed ottenuto dalla pelle di animali allevati ed abbattuti a scopi alimentari, pertanto il cuoio di gran lunga più utilizzato è il cuoio di bovini, ovini, caprini, suini, equini, che in seguito ad un processo denominato “concia” viene resa imputrescibile.

Una volta effettuato ciò il cuoio può essere colorato con una vastissima gamma di colori per poi essere tagliato e sagomato in base agli utilizzi o tagliato in striscioline e successivamente intrecciato. Il cuoio ha una elevata durevolezza nel tempo e robustezza, facile da pulire e traspirante.

Polipropilene

Il polipropilene (o polipropene, solitamente abbreviato “PP”) è un polimero termoplastico inventato nel 1954 che può mostrare diversa tatticità.

Il prodotto più interessante dal punto di vista commerciale è quello isotattico cioè un polimero semicristallino caratterizzato da un elevato carico di rottura, una bassa densità, una buona resistenza termica e all’abrasione.

La facilità di pulizia, possibilità d’essere riciclato, durevolezza nel tempo, leggerezza e versatilità di utilizzo sia in interno che in esterno lo rendono un materiale ottimo per i più svariati utilizzi (dall’interno di casa al giardino al mare).

Polipropilene Cotonato

Il polipropilene cotonato non è altro che il classico tubetto di polipropilene con all’interno una treccia di …

Artigiani all’opera

Vuoi riparare o restaurare le tue sedie?

Scrivici su WhatsApp le dimensioni della seduta ed inviaci una foto per richiedere un preventivo!